Report sugli Eventi CBRNe nel Mondo – Dicembre 2016 & Gennaio 2017

Report sugli Eventi CBRNe nel Mondo – Dicembre 2016 & Gennaio 2017
Report sugli Eventi CBRNe in Italia, in Europa e nel Mondo
Dicembre 2016
Richio C
  • Continuano le preoccupazioni degli attacchi chimici da parte dell’Isis in Medio Oriente ed in Europa
  • I militanti dell’ISIS avrebbero condotto attacchi chimici ad Aleppo, Damasco e Palmira.
Rischio B
  • Nel 2015 vi sarebbero stati 212 milioni di contagi da malaria di cui il 90% in Africa
  • Prosegue l’epidemia di Influenza Aviaria in Asia, di Dengue in Sud Est Asiatico e di Zika nelle Americhe
Rischio R/N
  • Rivenute 20 tonnellate di cenere contaminata da cesio 137 ad Udine
  • La Russia avrebbe testato il primo missile balistico sottomarino al mondo
  • L’Iran sarebbe tornato attivo nella proliferazione nucleare
Rischio e
  • Fallito attacco IED in un mercatino in Germania per un difetto alla miccia dell’ordigno
  • Continuano gli attacchi bomba in Africa ai danni di forze di sicurezza, luoghi di culto, edifici pubblici e infrastrutture critiche
  • 190 morti e oltre 150 feriti sono il bilancio di 11 attentati avvenuti in Iraq mentre 80 tralicci dell’alta tensione sono stati fatti crollare con l’uso di 20 dispositivi esplosivi
  • In Tailandia sono avvenuti 6 attentati, 2 in Siria, 3 in Turchia e in Pakistan.
Scarica il Report Completo
Report sugli Eventi CBRNe in Italia, in Europa e nel Mondo
Gennaio 2017
Rischio CBRNe

  • L’Africa sarebbe la discarica di rifiuti tossici e nucleari di diversi paesi del mondo
Rischio C
  • Ritrovata fabbrica di armi chimiche gestita dall’ISIS
  • In Siria e in Iraq sarebbero state utilizzate armi chimiche
Rischio B
  • Allarme sanitario in Iraq a causa delle malattie sviluppate dalla scadente gestione dei cadaveri dovuti al conflitto.
Rischio R/N
  • La Corea del Nord avrebbe sviluppato le capacità tecnologiche per produrre missili balistici
  • Riprende la corsa al nucleare della Cina
  • Entro i 2020 sarà pronta la prima centrale nucleare del Golfo Persico
  • L’Iran ha ricevuto l’autorizzazione all’acquisto di 130 tonnellate di uranio
Rischio e
  • Diversi attacchi bomba in Africa hanno colpito università, mercati, luoghi di culto e forze dell’ordine per un totale di 39 morti e 82 feriti
  • 152 morti e 195 feriti in Afghanistan a causa degli attentati terroristici
  • In Iraq, 13 attentati provocano 90 morti e oltre 40 feriti
  • In un attentato avvenuto in un mercato in Pakistan sono morte 25 persone e 87 sono rimaste ferite
Scarica il Report Completo