Workshop “Cyber e Hybrid Warfare: Nuovi Approcci alla Conflittualità Multidimensionale”

L’Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe, l’Università di Roma “Tor Vergata” – Dipartimento di Ingegneria Elettronica e l’Università Statale della Repubblica di San Marino – Centro Universitario di Formazione sulla Sicurezza (CUFS), sono lieti di comunicare l’organizzazione di un Workshop dal titolo “Cyber e Hybrid Warfare: Nuovi Approcci alla Conflittualità Multidimensionale”. L’evento, che si terrà il giorno venerdì 15 Febbraio p.v. con inizio alle ore 09.00 presso la Casa dell’Aviatore – Viale dell’Università, 20 – Roma, ha l’obiettivo di rappresentare un momento di elevato dibattito sui temi in oggetto, attraverso la presenza di esponenti del mondo accademico, industriale, militare e politico del nostro Paese.
L’ attuale complessità dello scenario geopolitico è causa di incertezza e ambiguità per la comunità internazionale. Le minacce globali alla Sicurezza Nazionale ed Internazionale non hanno più le caratteristiche del passato e l’avvento di forme conflittuali peculiarmente irregolari costituisce una sfida epocale. Sebbene nel tempo vi siano state guerre combattute irregolarmente, usando strumenti non sempre lineari di coercizione, oggi, a causa della tecnologia e della condivisione trasversale di informazioni, questo approccio è diventato la regola.
Lo strumento cyber ha assunto un ruolo primario nel nuovo ambiente operativo, non più rigidamente definibile e caratterizzato dal passaggio da azioni cinetiche ad operazioni di natura multiforme. La combinazione di strumenti di vario tipo, trasversali e multidimensionali, rende necessario che la comunità internazionale affronti con decisione la cosiddetta “hybrid warfare” e definisca future strategie di prevenzione a tutela degli interessi della sicurezza nazionale, della pace e della stabilità del sistema internazionale.

Parteciperanno all’evento: On. Angelo Tofalo, Sottosegretario di Stato alla Difesa con delega Cyber; Gen. Francesco Vestito, Comandante del Comando Interforze per le Operazioni Cibernetiche – CIOC; Col. Michele Turi, Direttore del NATO Modelling & Simulation Centre of Excellenc; Prof. Avv. Marco Provvidera, Attorney in New York, Vice-Chair of American Bar Association’s National Security Committee; Ing. Marco Donfrancesco, Head of Cyber and Electromagnetic Activities – Leonardo S.p.A.; Dott. Ettore Guastalla, inviato di Rai News 24, in qualità di moderatore.

Per adesioni scrivere a: info@osdife.org

Notizie correlate

Marocco: conferenza sul contrasto all’estremismo violento

L'Osservatorio Marocchino sull'Estremismo e la Violenza (OMEV) ha ospitato la conferenza annuale su "Combattere l'estremismo violento: nuove risposte a nuove sfide" nei giorni 16-18...

Report sugli Eventi CBRNe nel Mondo – Gennaio 2021

Pubblicato l'ultimo numero del Report sugli Eventi CBRNe nel Mondo. Il nostro Report mensile si propone di diffondere informazioni relative a una vasta gamma...

OSDIFE con la NATO per il CBRN Defence Orientation Course

L’Osservatorio prosegue la sua storica collaborazione con le attività didattiche dei Corsi della NATO School di Oberammergau in Germania. Personale docente di OSDIFE ha infatti...

Ultime notizie