Concluso il Primo Corso di Alta Formazione in “Profilo Criminologico e Geografico”

L’Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe è lieto di comunicare la conclusione del Primo Corso di Alta Formazione in “Profilo Criminologico e Geografico” che ha visto una grande partecipazione di specialisti, studiosi e figure professionali provenienti sia dal mondo civile che militare.

Obiettivo del Corso è stato quello di fornire approfondimenti sui numerosi temi relativi alle cosiddette “Scienze Investigativo – Forensi” così da fornire una maggiore capacità per l’analisi della scena del crimine e degli autori.

Il Docente, il Capitano dei Carabinieri Biagio Carillo, ha egregiamente svolto  le lezioni dando la possibilità ai corsisti di essere coinvolti in prima persona nelle attività proponendo all’aula dei veri e propri case study con simulazione di una vera e propria attività di profiling.

I corsisti si sono così trovati immersi in uno studio interattivo in cui hanno potuto mettere in pratica gli strumenti teorici forniti durante le ore di lezione.

A tale proposito il Cap. Carillo ha illustrato numerose tematiche tra le quali: l’infanzia del serial killer, il profiling dei serial killer, l’analisi della scena del crimine, i colloqui con le vittime e i testimoni nonchè le modalità di ricostruzione del delitto.

Le tematiche legate al profiling e ai motivi psicologici intrinseci al serial killer sono state, e sono tutt’oggi, molto discusse in quanto non ci sono certezze riguardo la correlazione tra infanzia o traumi e delitto, e questo porta l’attività del profiler ad essere molto difficile.

Durante il corso, è stata affrontata anche un’altra tematiche molto attuale: come un profiler può essere impiegato in una azienda.

La conoscenza dell’uomo che gli studi e l’esperienza portano come bagaglio professionale al profiler possono infatti essere una grande risorsa per un’azienda a partire dalla gestione delle risorse umane, al marketing, alla vendita.

L’Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe lieto di aver potuto riscontrare il successo delle attività svolte durante il corso attraverso l’entusiasmo mostrato dai corsisti, coglie l’occasione per ringraziare sentitamente quanti hanno reso possibile il buon esisto dell’evento.

Un particolare ringraziamento va al Dott. Biagio Carillo e al Dottor Federico Bertiglia per le grandi doti professionali e umane dimostrate e per aver reso possibile, grazie alla loro grandissima e riconosciuta esperienza, la comprensione della complessa attività svolta dagli studiosi e specialisti impegnati in questo delicatissimo settore.