Cyber. Il quinto Dominio. Esperimenti Nazionali e Strategie Internazionali

Il 12 dicembre 2018, a Roma, si terrà il convegno organizzato dall’Associazione AMIStaDeS dal titolo “Cyber. Il quinto Dominio. Esperimenti Nazionali e Strategie Internazionali”, patrocinato dalle  principali istituzioni quotidianamente interessate al tema.

Obiettivo dell’iniziativa è sviscerare i diversi aspetti che il dominio  cyber influenza, le problematiche che fa sorgere e le possibili  soluzioni. Non avendo confini precisi, infatti, lo spazio cibernetico  percorre tutti gli spazi classici, li completa nei servizi e nelle  potenzialità, ma ne complica la gestione e ne mette a rischio la  sicurezza. La rete cibernetica è, da un lato, un’infrastruttura critica  da proteggere e, dall’altro, il luogo in cui gli algoritmi social  operano come influencer dei grandi movimenti d’opinione incidendo sulla  vita politica degli Stati. Il dominio cyber, inoltre, sfugge al  controllo classico del law enforcement e pone allo Stato nuove sfide nel prevenire e perseguire crimini. In quest’ottica, gli Stati sembrano essere dominati dalla dimensione cibernetica anziché dominarla, esserne  gestiti anziché gestirla. Pertanto si analizzeranno le problematiche nel  tentativo di individuare potenziali soluzioni, su ispirazione sia  dell’esperienza internazionale sia di quella del settore privato, il  quale in questo campo si rivela una risorsa preziosa.

Numerose e importanti le personalità istituzionali, i rappresentanti del  mondo accademico, esperti del settore privato, che interverranno al convegno.

È richiesta la prenotazione obbligatoria a conferenze@amistades.info.

Per maggiori info: www.amistades.info/conferenza-cyber-il-quinto-dominio