Emilio Errigo

Emilio Errigo

EMILIO ERRIGO, Generale di Brigata in ausiliaria della Guardia di Finanza.

Nato a Reggio Calabria il 04.10.1957. Coniugato con due figli. Dopo aver conseguito una laurea in Giurisprudenza ed una laurea in Economia e Commercio, consegue un primo master universitario di secondo livello in Homeland Security ed un secondo master di secondo livello in sicurezza, coordinamento interforze e cooperazione internazionale.

Studioso di diritto dei trasporti e della navigazione e diritto internazionale del mare di cui è stato docente titolare e/o aggiunto presso gli istituti di istruzione della Guardia di Finanza. Presso i medesimi istituti di istruzione è stato docente di: a) tecniche di contrasto all’immigrazione clandestina lungo il confine terrestre e marittimo e piani di coordinamento antimmigrazione; b) diritto comunitario e doganale; c) diritto ambientale e normativa doganale in materia di trasporti di rifiuti.

Nel corso degli anni ha ricoperto gli incarichi di presidente e/o componente di commissioni, comitati, gruppi di lavoro in materia di standardizzazione degli apprestamenti logistici navali, corsi di qualificazione anticorruzione e sicurezza dei luoghi di lavoro e dei lavoratori, nonché membro del Comando Generale presso la Commissione Interministeriale Tecnica per la Difesa Civile. Specializzato in comando di unità navali. È abilitato all’esercizio di Consigliere Giuridico nelle Forze Armate.